Partire, fare foto, scrivere, condividere. Tornare, fare foto, scrivere, condividere. Ripartire, fare foto, scrivere, condividere ancora. La vita dei blogger è in continuo movimento.

Un tempo c’erano i giornalisti, gli scrittori, gli opinionisti, i trend setter, i testimonial. Oggi queste figure si riassumono in un unico mestiere 2.0: l’influencer.

Il loro lavoro consiste nel comunicare agli utenti assetati di tendenze ciò che deve essere indossato, ciò che va di moda a tavola, le destinazioni più “in” per le vacanze, la selezione degli ultimi cosmetici apparsi sul mercato, le tecnologie più all’avanguardia e così via. Esistono uomini, donne, bambini e perfino cagnolini e gatti diventati influencer da milioni di seguaci.

Questi businessmen e businesswomen di nuova generazione hanno vite frenetiche e ritmi impossibili. Alcuni di loro, vere e proprie celebrity del web e dei social network, sono talmente richiesti da non avere il tempo per riposare, se non in aereo e in aeroporto.

Quali sono i segreti di questa particolare tipologia di viaggiatori?

  • Sempre carichi. Chi deve curare post, profili, captions, hashtag e commenti costantemente, ha bisogno di mantenere sempre i propri dispositivi carichi ed efficienti. Caricabatterie, power bank e cavi di ricambio sono perciò fondamentali. Unica accortezza: contattare sempre la compagnia per le restrizioni relative alle batterie al litio prima della partenza per evitare inconvenienti…)
  • Melatonina. Regolatore naturale del sonno per eccellenza, la melatonina consente di affrontare viaggi e fusi orari senza affaticare l’organismo o stravolgere il ritmo veglia/sonno. Indispensabile per apparire freschi e riposati nel primo selfie a destinazione!
  • Pasti leggeri. Non è mai una buona idea mangiare tutto ciò che capita a tiro quando si viaggia. Se si viaggia molto spesso, poi, è importante controllarsi e scegliere cibi sani e leggeri che non compromettano il metabolismo. È possibile richiedere in anticipo pasti speciali quando si viaggia in Business Class per mantenere salute e non rinunciare al gusto.
  • Lounge. Comode, funzionali e sempre coperte dal Wi-fi, le lounge in aeroporto fanno le veci di un ufficio perfettamente attrezzato, offrono tutti i comfort e i servizi necessari a chi fa del viaggio una professione.

Articoli correlati