Questo articolo è dedicato a Voi. A Voi che ci seguite su questo blog, senza perdervi mai un articolo, a Voi che siete capitati qui per caso e magari tornerete a leggerci, a Voi che con i vostri commenti ai post del giovedì ci date spunti per approfondire e spaziare tra le tematiche più interessanti del mondo dell’aviazione.

Nella classifica degli articoli più amati da Voi lettori spicca il volo (…perdonateci, deformazione professionale) l’articolo “Una gita al museo” pubblicato lo scorso 29 agosto.

Grazie alle vostre segnalazioni abbiamo preparato un nuovo elenco dei più interessanti musei del mondo dedicati al volo:

Museo dell’Aeronautica Militare a Vigna di Valle, Bracciano (Roma). Si tratta di un museo che sorge nella più antica infrastruttura aeroportuale italiana. Qui, nel 1908, fu costruito e volò il primo dirigibile militare italiano, ma il museo fu aperto al pubblico soltanto nel 1977. A Vigna di Valle è possibile ammirare il più antico cimelio aeronautico al mondo: è il Pallone di Ganerin, realizzato per celebrare l’incoronazione di Napoleone Bonaparte nel1804.

Museo dell’Aria e dello Spazio, Due Carrare (Padova). In questo museo dalle sale intitolate ai pionieri del volo, come Leonardo Da Vinci e i Fratelli Montgolfier troverete il modello del Flyer1 costruito dai fratelli Wright, nientemeno che il primo aereo della storia. Il museo è ospitato all’interno della storica Villa Zaborra Castello di San Pelagio… Da non perdere!

National Air and Space Museum (NASM), Washington, Stati Uniti. Parte dell’Istituto Smithsonian, questo incredibile museo ospita la più ampia collezione di aerei e veicoli spaziali nel mondo. Al suo interno ha sede anche uno dei più importanti centri di ricerca aerospaziale e geologica degli Stati Uniti. Un’istituzione tra i musei del settore…

Swedish Air Force Museum, Linköping, Svezia. In questo interessante museo non troverete soltanto una collezione unica di aerei, dai primi modelli realizzati dai pionieri dell’inizio del XX secolo fino ad oggi, ma anche uniformi, fotografie storiche originali, strumenti, motori degli aerei e molto altro ancora.

Technik Museum Sinsheim, Germania. Cinquantamila metri quadri e oltre un milione di visitatori l’anno: pur trattandosi di un museo dedicato ai motori in generale – con maggiore attenzione alle automobili – rimane uno dei luoghi migliori per osservare da vicino il famigerato Concorde, il Tu-144, un Ju 52, un Canadair CL-215, un Douglas DC-3, e il Tu-134.