Molti pensano che Monaco di Baviera sia la città dei grandi parchi e dell’Oktoberfest e in parte è assolutamente così, ma non bisogna trascurare il suo lato più urban. La street art a Monaco di Baviera infatti può regalare meravigliose sorprese, invadendo sottopassaggi ed ex mattatoi, campus e musei. Se sei un vero art addicted, questa è la top list di luoghi che non puoi perdere per vivere il lato più creativo della splendida capitale della Baviera.

MUCA

La street art in Germania, in particolare a Monaco, ha preso piede negli ultimi anni: per questo motivo la co-founder del museo di arte urbana e contemporanea MUCA, Stephanie, ci ha spiegato i motivi per cui ha deciso di realizzare questo spazio. La mission di questo meraviglioso museo è quello di spiegare l’arte di strada, mostrando le opere degli artisti più conosciuti, che hanno reso questo linguaggio sempre più universale. L’idea del MUCA è quindi quella di riunire l’arte e i suoi principali protagonisti in un luogo di riflessione, ideale per entrare in contatto con questo mondo. In alcuni mesi dell’anno vengono organizzate mostre ed eventi con artisti internazionali: inoltre è possibile dedicarsi alla scoperta delle principali opere di street art della città, con una guida e un servizio di bike sharing organizzati dallo stesso museo.

Lenbachhaus

La Lenbachhaus è una splendida villa costruita come residenza del principe-pittore Franz Von Lenbach: qui puoi ammirare capolavori di Caravaggio che dialogano con straordinarie installazioni di Olafur Eliasson. Uno dei grandi meriti di questo museo è creare un ponte tra passato e futuro, raccontando l’arte in ogni forma e linguaggio. Una delle sale che più ci ha conquistato è quella dedicata all’arte urbana, con opere di Daniel Man: non capita spesso che uno street artist intervenga sui muri interni di un museo!

Siemens Campus di Hofmannstraße

Tecnologia e arte urbana possono creare sinergie positive? Assolutamente sì: questo è il caso del Siemens Campus situato in Hofmannstraße che ospita immensi capolavori di artisti internazionali come Okuda e Axel Void. Grazie ad una bellissima iniziativa legata alla street art, intitolata SCALE Urban WallArt, per un’intera settimana artisti provenienti da tutto il mondo si sono riuniti in questa zona di Monaco di Baviera per creare delle autentiche meraviglie. Tra i talenti coinvolti si possono citare anche Aryz, Os Gemeos, Daniel Man, Loomit e molti altri: il risultato finale è un luogo in bilico tra sogno e realtà. Se sei uno street art addicted, questo è il tuo paradiso.

Tumblingerstraße

Il luogo perfetto per ammirare la street art a Monaco di Baviera è Tumblingerstraße, raggiungibile in pochi minuti di metropolitana dalla centralissima Marienplatz. I muri più interessanti si possono ammirare a partire da Ruppertstraße scendendo fino al ponte ferroviario di Großmarkthalle.

Friedensengel

La galleria di street art, situata sotto il ponte Luitpoldbrücke, ospita una serie di graffiti realizzati da un team di artisti sia tedeschi che stranieri, tra cui spiccano i nomi di Loomit, Flin Daim Light e Makus, Stuko e molti altri. Questa è una delle tappe che si possono visitare durante il tour in bici alla scoperta della street art a Monaco di Baviera, organizzato dal MUCA: assolutamente consigliata.

Agostino Iacurci in Landsberger e Max-Friedlaender-Bogen

Nell’ambito del progetto We Are Creative in Puglia l’artista foggiano Agostino Iacurci ha realizzato un bellissimo muro a Monaco di Baviera. Nato dalla collaborazione tra l’agenzia creativa The Trip, Air Dolomiti, Pugliapromozione e Mucbook il progetto di promozione turistica ha visto l’artista dipingere la facciata esterna del Meininger Hotel: Iacurci ha scelto di rappresentare uno degli elementi che maggiormente caratterizza la Puglia. “Ficus Indica”, questo il titolo dell’opera, ha visto l’autore dipingere una gigantesca pianta di Fico d’India come personale omaggio alla sua terra d’origine: la conclusione perfetta del tuo tour alla scoperta della street art a Monaco di Baviera.

Dove dormire a Monaco di Baviera

Dopo intere giornate alla ricerca della street art, è importante avere un luogo accogliente in cui riposarsi, magari sfogliando proprio una rivista d’arte. I Bold Hotels di Monaco di Baviera sono la perfetta combinazione tra comfort e design: in particolare la struttura situata nel centro della città, è il punto di partenza ideale per un tour alla scoperta dell’arte urbana locale.