Premessa doverosa: quando una serie tv inizia a bordo di un aereo, non è mai un buon segno. Basti pensare alla popolarissima serie Lost (2004 – 2010), a Manifest ideata da Jeff Rake nel 2018, o alla più recente serie belga Into the Night.

In questo articolo, però, non vogliamo ricordare atmosfere thriller e scene apocalittiche, né i cosiddetti disaster episodes (quegli episodi a base di adrenalina che vengono scritti ad hoc per far uscire di scena alcuni attori…), ma quelle scene girate tra aerei e aeroporti che ci hanno fatto emozionare, sorridere e ridere a crepapelle.

A proposito di risate, non si può che pensare subito a Friends. La serie tv è ambientata quasi per intero negli appartamenti dei sei protagonisti a Manhattan o nella loro caffetteria preferita, il Central Perk. Ma nell’ultimo episodio della stagione 10, il set cambia. Rachel (Jennifer Aniston) ha da poco preso posto su un aereo diretto a Parigi, quando riceve una telefonata di Phoebe. L’amica preoccupata le chiede di scendere immediatamente dall’aereo perché ha la sensazione che qualcosa non funzioni in una delle… “phalange” (che ovviamente non esistono!). Quel che Rachel non sa è che il falso allarme ha a che fare con Ross, deciso a fermare la sua partenza per amore…

Una cosa non abbiamo mai capito: come mai la serie tv PanAm, andata in onda tra il 2011 e il 2012, non abbia avuto fortuna. Nella prima e unica stagione prodotta dalla ABC si raccontano le storie, gli amori e le battaglie delle donne che negli anni ’60 lavoravano come assistenti di volo per la mitica compagnia aerea che cambiò il mondo dell’aviazione civile (leggi l’articolo). Con un cast d’eccezione (Christina Ricci, Margot Robbie, Michael Mosley), PanAm è una serie tv che si avvicenda tra aerei, aeroporti e hotel di lusso, con un salto all’indietro in un’epoca di grandi cambiamenti.

Anche alcune partenze di Grey’s Anatomy, la serie tv più amata di sempre con 17 stagioni e 369 episodi andati in onda dal 2005 ad oggi, rimangono nel cuore. Stagione 7, episodio 7: Arizona Robbins chiude la relazione con Callie Torres proprio in un aeroporto, lasciando la dottoressa qualche metro prima del gate per un volo di 18 ore diretto in Malawi. Ma Callie si consolerà poche puntate dopo, c’è da starne certi…

E dulcis in fundo… Esiste al mondo qualcuno che non abbia mai visto I Simpson? Nella serie creata nel 1987 dal fumettista Matt Groening, Homer e Bart si rivelano passeggeri impossibili, di quelli capaci di far impazzire il più paziente degli assistenti di volo…